CERCA NEL SITO

Radiologia tradizionale e con mezzo di contrasto

La radiologia, o radiodiagnostica, è quella branca della medicina che fornisce immagini (vere, ricostruite o virtuali) dell’interno del corpo umano, allo scopo di procurare informazioni utili alla diagnosi.
La radiologia tradizionale consente di esaminare le strutture ossee grazie a strumenti capaci di indirizzare il fascio RX sulla specifica regione di interesse del paziente.

Al CMO non vi sono liste di prenotazione per gli esami radiografici, ad eccezione delle indagini che prevedono l’uso del mezzo di contrasto, come per lo studio dell’apparato digerente completo (Stomaco a Doppio Contrasto, Intestino Per OS e Clisma Opaco) e per lo studio morfologico e funzionale dell’apparato urinario (Urografia e Cistografia) per i quali è prevista una preparazione preventiva.

Per questi esami, infine, garantiamo tempi di attesa brevissimi.

Radiologia

Mammografia Digitale

La mammografia digitale è l’ultima metodica di diagnostica che permette lo studio completo della mammella utilizzando RX.

Il CMO si avvale di un sistema mammografico avanzato Amulet dove la pellicola radiografica è sostituita da un detettore che assorbe i raggi X trasmessi alla mammella e li converte in segnali elettronici che vengono digitalizzati e fissati nella memoria del computer, in grado di individuare precocemente e con maggiore precisione microcalcificazioni e eventuali microscopiche lesioni grazie alla sua maggiore risoluzione pixel pitch (50µm­). Con la metodologia Amulet digitalizzata si riducono notevolmente anche i tempi di esecuzione dell’esame rispetto al vecchio e ormai obsoleto sistema a raggi X analogico. Grazie a questa nuova tecnologia siamo in grado di esporre la paziente ad una quantità di radiazioni ionizzanti (raggi X) molto ridotta rispetto alla mammografia tradizionale, con evidenti vantaggi sia in fase di screening che di follow-up.

Si tratta di un esame che non causa dolore e sulle donne fertili viene effettuato in un periodo ben preciso del ciclo mestruale. La mammografia digitale è controindicata per le donne che non hanno ancora raggiunto i 40 anni e non hanno una specificità a sottoporsi a questo tipo di metodologia diagnostica.

Mammografia digitale

Mineralometria Ossea Computerizzata (MOC)

La MOC è la tecnica di riferimento per prevenire, diagnosticare e monitorare lo sviluppo dell’osteoporosi.
L’osteoporosi è una delle patologie più diffuse tra le donne, soprattutto in età avanzata e nella sua forma classica si esprime attraverso la degenerazione delle ossa, a causa della prevalenza dei processi di rottura su quelli di formazione. Un esempio di questo tipo di malattia è rappresentato dalle frequenti cadute accidentali nei soggetti più anziani, che provocano spessissimo fratture agli arti inferiori e non solo. Possiamo dire che non si tratta di una malattia acuta, ma insorge gradualmente, e nella fase iniziale i sintomi sono modesti se non addirittura assenti.
Oltre alle persone in età avanzata, la MOC può anche essere prescritta agli sportivi, spesso vittime di infortuni da stress che non hanno un’origine ben definita o nel caso di rarefazioni dell’osso.

Presso il CMO si utilizza un metodo d’avanguardia per eseguire la MOC, grazie ad un’apparecchiatura a raggi X (MOC DEXA) attraverso il Lunar Prodigy Advance della GE di ultima generazione, che prevede una dose davvero esigua di raggi X. Grazie ad un software specifico, si possono effettuare anche esami pediatrici per i bambini.

Ortopantomografia Digitale e Cone Beam

L’ortopantomografia è una tecnica radiografica che fornisce un’immagine dettagliata dei denti, delle arcate dentarie, delle ossa mandibolari e mascellari, su un’ unica pellicola radiografica.

Il CMO ha un sistema all’avanguardia perche’ si avvale di apparecchiatura di ultima generazione che sfrutta basse radiazioni in materia di ortodonzia infatti oltre ala panoramica dentaria si eseguono specifiche radiografiche delle articolazioni temporo mandibolari a bocca aperta e chiusa, vale a dire di quelle strutture con cui la mandibola nel movimento entra in articolazione con l’osso temporale.L’esame viene effettuato tutti i giorni senza prenotazione, è di breve durata e senza alcuna preparazione da parte del paziente.

Cone Beam : Tomografia Computerizzata Dentale con ricostruzioni 3D delle strutture da esaminare utilizzando un fascio conico ridotto e con FOV ristretti all’area da esaminare.Trova impiego nelle tecniche di implantologia avanzata e per lo studio delle piccole articolazioni.

ll CMO ha in dotazione un dispositivo ultra-moderno, ultra tecnologico e ultra competitivo Newtom 5G della TRADE ART che richiede la posizione supina del paziente, innovazione questa per la comodità di esecuzione dell’esame perché limita il movimento stesso del paziente grazie alla stabilità.

image003
Cone Beam
Cone Beam Tomografia Computerizzata Dentale
Ortopantomografia
Newtom 5G della TRADE ART

Oltre alla diagnostica già avanzata per lo studio della mammella il CMO si avvale di un polo senologico che effettua uno screening completo della mammella che va dalla visita senologica agli esami strumentali.

Il nostro centro si avvale di un’ apparecchiatura sofisticata, l’ HOLOGIC ,che permette di fare la TOMOSINTESI ovvero la mammella viene suddivisa in tanti strati che sovrapponendoli la ricostruiscono interamente e il risultato ottenuto permette di diagnosticare nel dettaglio lesioni che potrebbero essere mascherate da un seno difficile .

Questa apparecchiatura consente di fare quindi uno studio tridimensionale della mammella per una diagnosi precoce del cancro.

Tomosintesi