CERCA NEL SITO

Cosa sono gli Ultrasuoni Focalizzati – HIFU?

Il trattamento non invasivo ad ultrasuoni focalizzati (HIFU: High Intensity Focused Ultrasound) guidati dalla risonanza magnetica, consente di trattare definitivamente alcuni tipi di fibromi uterini. Il trattamento è veloce, sicuro, e non provoca incisioni e cicatrici, non vengono neanche introdotti aghi per la termoablazione da contatto.

Il vantaggio di questo trattamento è che attraverso la risonanza magnetica, tramite la visualizzazione delle immagini in tempo reale, il medico riesce ad agire direttamente sulla massa fibrosa, dirigendo con precisione il fascio di ultrasuoni focalizzati.

Al CMO disponibile il nuovo trattamento dei fibromi uterini mediante Ultrasuoni Focalizzanti Transcutanei

Il fibroma uterino, chiamato anche leiomioma o mioma, è un tumore benigno che si forma sulla parete all’interno dell’utero o a ridosso di esso. Coinvolge le cellule muscolari e presenta una consistenza fibrosa, solida e gommosa, i fibromi possono essere singoli o multipli. Si stima che dopo i 35 anni, si sviluppa in una donna su tre. Le dimensioni variano da pochi millimetri a qualche centimetro, in alcuni casi possono raggiungere anche grandi dimensioni oltre 9 cm.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il Dott. Renato Morrone, responsabile scientifico HIFU

+39 393 88 13 068

Oppure la Dott.ssa Daniela Lezzi

+39 349 27 23 022

I vantaggi per la paziente

  • Preservare l’utero
  • Nessun rischio operatorio
  • Nessuna cicatrice sull’addome
  • Nessuna introduzione di aghi per termoablazione da contatto
  • Ritornare a svolgere le normali attività entro un giorno
  • Disagio o dolore minimo, di tipo mestruale

I vantaggi clinici e fisici

  • Nessuna incisione
  • Sedazione cosciente
  • Risultati anatomici evidenti ed immediatamente visibili dopo il trattamento
  • Rischio minimo di complicanze